Privacy Policy
14 Ottobre 2016

La Vergine SS.ma “Madonna della Lode” di Vescovìo

Posto al centro dell’altare, spicca questo bellissimo dipinto su legno in stucco colorato probabilmente del 1600 ma ritoccato nel corso degli anni.

La Vergine e il Bambino, in atto benedicente all’uso latino, rivelano una reminiscenza dell’arte bizantina.

Le aureole della Madre e del Figlio sono in oro.

Nell’aureola della Madonna sono riprodotte dodici stelle, in quella del Bambino le lettere Alfa e Omega.

Nella mano del Bambino c’è una pergamena con una scritta in latino tratta dalla Bibbia: “ ex ore infantium et lactentium perfecisti laudem”, quasi per ricordare l’invito di Gesù di farci piccoli come fanciulli per entrare nel Regno dei Cieli.